Breaking News - TGNCOM

Vai ai contenuti

IL DOCUFILM

L’Italia riapre le frontiere: dal 3 giugno si può viaggiare in Europa

TGNCOM
Pubblicato da in Cronaca · 21 Maggio 2020
Tags: 247.391visualizzazioni
La fase 2 è anche quella della riapertura dell'Italia ai flussi turistici provenienti dall'Unione europea, attesi dal settore ricettivo - e non solo - per risollevare la stagione. Dal 3 giugno, Roma riaprirà le sue frontiere ai Paesi dell’area Schengen e consentirà ai cittadini italiani di recarsi in destinazione europee, se gli altri Stati lo consentiranno. L'impatto dei mancati arrivi è stato notevole: un recente Bollettino dell'Enit ha riportato che le prenotazioni confermate fino a metà aprile per l’estate di quest'anno hanno registrato, a causa della pandemia, un calo del 57,5%. Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, ricorda Il Sole 24 Ore, ha auspicato che non ci siano "più blacklist tra i Paesi europei, un volere che potrebbe diventare presto realtà. Berlino mira a rimuovere "l’allerta sui viaggi attualmente in vigore su scala mondiale il 15 giugno". E una decisione simile è attesa anche da Parigi. Continueranno a rimanere in vigore, invece, i divieti di ingresso per chi manifesti sintomi da Covid-19.



Aut. Tribunale di Roma N°117/2017
Torna ai contenuti